Vino

Riccardo ha voluto continuare con grande passione le tradizioni della famiglia che coltivava  la vite e produceva  vino sin dal 1860.

Tutti i vini provengono esclusivamente dai vigneti di proprietà. La qualità è assicurata dalla selezione in vigna dei migliori grappoli, dalla raccolta interamente manuale e dalle tecniche di vinificazione che vogliono esaltare le caratteristiche delle uve. 

Riccardo ama chiamare alcuni dei suoi vini “Unici”

Astore, trebbiano con lunga macerazione a contatto sulle bucce, i due primi metodi classici in Italia con uve Sangiovese e Trebbiano, il primo Syrah Riserva, un raro pinot nero di montagna, così pure Ardito dall’uvaggio alquanto inaspettato: 50% Syrah e 50% Cabernet Sauvignon.

Tutti i vini rappresentano comunque la massima espressione del terroir cortonese.

I nomi dei vini esprimono la grande passione per la falconeria.  Smeriglio e Astore sono i nomi di due falchi molto attenti e pieni di passione , Ardito invece è il carattere del falco, impavido e coraggioso.